DOTT.SSA GIULIA CASTELLETTI

Lavoro sul territorio

Sul territorio ho lavorato con diverse strutture tra cui La Nostra Famiglia e Cooperativa Sociale La Rosa Blu, (Padova) dove mi sono occupata di attività indirizzate alla riabilitazione di quadri patologici di estrema gravità e di rischio psicopatologico, di abilità comunicative e sociali delle persone con disabilità, interventi psico- educativi e riabilitativi individualizzati e di gruppo, sviluppo delle autonomie (personali, sociali, comunica3ve), progettazione di interventi terapeutici.

Ho svolto interventi domiciliari (Associazione Autismo, Padova; IRIFOR, Trento), interventi nel contesto scolastico con disturbi dell’apprendimento e disabilità visive (“IRIFOR”, Trento); progetti ed interventi musicoterapici (Bolzano e Rovereto); interventi informativi e divulgativi presso enti pubblici (Azienda Ospedaliera, Bolzano; Università “G. D’Annunzio di Chieti Pescara”, Convegni Nazionali e Internazionali).

Inoltre ho collaborato per la divulgazione di contenuti riguardanti la psicologia e l’ambito dell’economia comportamentale con il blog economiacomportamentale.it della Sezione di Economia Comportamentale e Neuroeconomia del Dipartimento di Neuroscienze, Imaging e Scienze cliniche dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara.

Nel lavoro con bambini e adolescenti nell’ambito della psicopatologia ho prestato servizio presso l’Ambulatorio specialistico per la salute psicosociale dell’età evolutiva presso il Reparto di Psichiatria dell’Età Evolutiva (Bolzano); mi sono occupata di sostegno psicologico, valutazioni funzionali e psicodiagnostica, così come presso il Laboratorio di Osservazione e Diagnosi Funzionale (Dipartimento di Scienze Cognitive e Formazione, Università di Trento).

Nell’ambito dell’età adulta e della riabilitazione ho lavorato presso il centro di Riabilitazione psichiatrica (Azienda Sanitaria di Bolzano) dove mi sono occupata di supporto e sostegno psicologico alla persona, interventi riabilitativi e neuropsicolgici.

Ho collaborato a proge0 di ricerca scientifica SOUNDABILITY (ricerca di nuovi protocolli di interventi riabilitativi delle disabilità neuromotorie e mentali); Il raggio del Suono-espressività per la disabilità e alla realizzazione del musical Twinkle con l’utilizzo del Soundbeam presso CRAMS (Centro di ricerca arte musica e spettacolo) in collaborazione con l’Istituto scientifico IRCCS- Medea (La Nostra Famiglia Bosisio Parini, Lecco); progetto Interventi precoci: trattamento tempestivo ed intensivo della psicosi all’esordio (Bolzano); Preventiva-mente promozione alla salute mentale nelle scuole superiori (Bolzano).