APPRENDIMENTO E ORIENTAMENTO SCOLASTICO

DIFFICOLTA’ NELL’APPRENDIMENTO

Le esperienze dei primissimi anni di vita hanno un ruolo fondamentale nel segnare la traiettoria di sviluppo individuale.
Gli studi più recenti nel campo delle neuroscienze evidenziano infatti come lo sviluppo individuale si basi non soltanto sul patrimonio universale di natura genetica, biologica, ma anche sul contesto in cui si vive, si cresce e si apprende.

Questo intervento basa il suo principio sull’importanza delle emozioni intese come struttura portante per tracciare le nostre memorie.
L’intervento si propone di favorire l’acquisizione di conoscenze sulle emozioni e sul loro legame con l’apprendimento scolastico, al fine di promuovere una didattica che integri aspetti emotivi e cognitivi.

Nello specifico, l’intervento vuole sostenere bambini e adolescenti con vulnerabilità del neurosviluppo e dell’apprendimento, ma non solo: bimbi e adolescenti che soffrono, che faticano, che non si sentono capiti.
L’obiettivo è quello di aiutare a far emergere il potenziale neuro-psico-comportamentale, rafforzare le potenzialità e combattere le vulnerabilità.

L’intervento si struttura da una prima fase di valutazione che ha come obiettivo quello di cogliere le difficoltà di apprendimento ma anche le capacità e le abilità. In seguito ci si propone di sostenere lo studente attraverso la ricerca di nuove metodologie di studio e di approccio all’apprendimento.

ORIENTAMENTO

Si realizza anche attività di orientamento e ri-orientamento per gli adolescenti.
L’obiettivo di questo intervento è quello di sostenere i ragazzi a formulare la scelta della scuola futura.

CONTATTAMI

Appuntamenti

Contattami per un appuntamento, di persona oppure online.